1990 NASCE SU UNA BICICLETTA
 
Durante una corsa in bicicletta di 175 miglia in un giorno, conosciuta come The Epiphany Ride, un esausto e affamato Gary Erickson si rende conto di non poter ingurgitare un'altra disgustosa barretta energetica. Ecco che nasce l'idea di un barretta dal gusto migliore!
Gary si trasferisce nel garage dei suoi genitori e lavora per sei mesi nella cucina di sua madre perfezionando la prima ricetta CLIF BAR®.
Gary prende il nome delle barrette da suo padre, Clifford, che lo ha accompagnato verso avventure selvagge e lo ha incoraggiato a seguire sempre le sue passioni della vita.
Dal 2001 abbiamo creato il nostro programma di volontariato, Project 2080, chiedendo ai dipendenti di fornire almeno 20 ore all'anno di tempo pagato al servizio della comunità (2.080 è il numero di ore che un impiegato a tempo pieno lavora in un anno).
Nel 2003 abbiamo cominciato a utilizzare ingredienti biologici (come l'avena biologica) nelle barrette energetiche CLIF BAR®, nel tentativo di continuare a "migliorare le barrette" e contribuire a creare un sistema alimentare più sano, giusto e sostenibile.
Continuano gli investimenti nel biologico e nel 2013, Clif Bar propone la creazione della prima cattedra universitaria americana di allevamento di piante per colture biologiche. Comincia così il reclutamento di altre aziende per raccogliere $ 10 milioni per creare un totale di cinque cattedre nei prossimi cinque anni.