La Società Cober nasce a Opera, alle porte di Milano, nel 1947. Nel corso degli anni, la produzione ha spaziato in vari settori dell'attrezzo sportivo (bastoni e attacchi da sci, pattini a rotelle, racchette da tennis, forcelle e telai di biciclette).
 
Attualmente, la tradizionale produzione di bastoni per le discipline invernali classiche (discesa, sci alpinismo e fondo) è stata affiancata da quella per gli sport estivi (trekking e nordic walking) e per altre specialità (freestyle, freeride ecc.).
 
La gestione diretta di tutti i processi industriali, permette il costante controllo dell'intero ciclo produttivo:
- lavorazioni meccaniche dei tubi in alluminio (conifica, tempra, satinatura ecc.);
- verniciatura a polveri termoindurenti, senza utilizzo di solventi nocivi all'uomo ed all'ambiente;
- decorazione con inchiostri privi di solventi o tramite trasferimento termico (sublimazione);
- stampaggio delle materie plastiche per la produzione di manopole, rotelle e accessori vari;
- assemblaggio automatico, effettuato con un sistema robotizzato che garantisce il controllo qualitativo sul prodotto finito.
 
Oltre che privilegiare tecnologie di produzione non nocive, l'azienda ha aderito ad EOCA (European Outdoor Conservation Association), una associazione fra aziende europee per finanziare progetti finalizzati alla tutela dell'ambiente e al rispetto del patrimonio naturale.
 
Tutti i prodotti Cober sono garantiti 2 anni.