Strider Sports International, Inc. progetta pratiche biciclette senza pedali che aiutano i più piccoli a usare una bici, acquisire nuove abilità ed esplorare il mondo su due ruote. Fondata da Ryan McFarland nel gennaio 2007, Strider Sports è un’azienda di cui fanno parte molti appassionati di ciclismo – amanti di bici da città, strada, montagna e cross.
Obiettivo di Strider Sports è semplificare una bicicletta riducendola all’essenziale, in modo da far coesistere dimensioni corrette, leggerezza e semplicità, eliminando nei nuovi piccoli ciclisti qualsiasi timore, ed anzi infondendo loro fiducia. Il modello originale costruito dall’inventore per suo figlio, si è evoluto attraverso numerosi prototipi e ha infine ottenuto un brevetto statunitense.
In seguito la società ha rafforzato il brand con la diffusione a livello mondiale di loghi e slogan esclusivi protetti da marchi registrati negli USA. La strategia di branding ha poi condotto allo sviluppo di speciali eventi e competizioni fortemente rappresentativi del lifestyle Strider, con un Campionato Mondiale Strider che ogni anno vede gareggiare piccolissimi partecipanti provenienti da tutto il mondo.
Ora la STRIDER™ No-Pedal Bike – la bicicletta senza pedali STRIDER™ – ha una distribuzione globale.